Notícias
Kalapa Clinic

Chiamaci subito - +34 630 109 176

Notizie: il CBD é più efficace per l’epilessia dopo una terapia prolungata

É noto che il CBD può aiutare nel trattamento delle crisi epilettiche. Un recente studio americano mostra che l’efficacia del cannabinoide aumenta dopo un lungo periodo di terapia. Sia la frequenza che la severità delle crisi epilettiche diminuiscono significativamente nel secondo anno di trattamento. Il CBD riduce le crisi epilettiche Lo studio dell’Università dell’Alabama, USA, […]

Leggi di più →

Endo

Notizie: Gli endocannabinoidi innescano “l’euforia del corridore”

Fino ora, una particolare enfasi è stata data alle endorfine quando si cerca di spiegare la cosiddetta “euforia del corridore”. Nuove scoperte del Centro Medico Universitario di Amburgo-Eppendorf mostrano che gli endocannabinoidi stimolano l’euforia durante la corsa. “L’euforia del corridore” – cosa significa? Il termine “euforia del corridore” si riferisce a uno stato di euforia […]

Leggi di più →

Notizie: Il dolore è la ragione più comune per l’utilizzo della cannabis medica

Quasi tre quarti delle prescrizioni di cannabis in Germania riguardano il trattamento del dolore. Tra le persone interessate, il 70% percepisce un miglioramento del dolore. Questo è dimostrato da un risultato intermedio del sondaggio di accompagnamento sulla cannabis del BfArM (Istituto federale per i farmaci e i dispositivi medici), che è stato pubblicato a Febbraio […]

Leggi di più →

News: Il successo del CBD nella terapia del COVID

Nell’ospedale Klagenfurt, in Austria, sono stati ottenuti risultati positivi con l’utilizzo del composto della cannabis, CBD, nei pazienti con COVID. I pazienti trattati con il cannabinoide riuscirono a lasciare l’ospedale più velocemente. Le proprietà antinfiammatorie e di supporto del sistema immune possedute dal cannabinoide sono state particolarmente efficaci. Gli scienziati stanno già lavorando allo studio […]

Leggi di più →

CBG cannabigerolo

Cannabigerolo (CBG): un cannabinoide con potenziale terapeutico

Quando si parla delle proprietà medicinali della pianta di cannabis, gran parte delle persone pensa in prima istanza al tetraidrocannabinolo (THC) e al cannabidiolo (CBD). Tuttavia, esistono altri cannabinoidi che offrono anche benefici medicinali. Il cannabigerolo (CBG) è uno degli oltre 113 cannabinoidi scoperti finora e sembra possedere un grande potenziale. Per tale ragione, questa […]

Leggi di più →

esclerosis lateral amiotrófica

Sclerosi laterale amiotrofica (SLA) e cannabis terapeutica

La sclerosi laterale amiotrofica (in breve SLA) è una patologia nervosa rara e incurabile. Questa malattia è diventata il centro dell’attenzione pubblica principalmente grazie al fisico Stephen Hawking, che morì nel Marzo 2018. Nella SLA, i motoneuroni nel cervello e nella colonna vertebrale muoiono continuamente. I motoneuroni sono cellule nervose, suddivise in motoneuroni superiori e […]

Leggi di più →

cannabis medicinal en la diabetes

Diabete mellito e cannabis terapeutica

Più di 422 milioni di persone in tutto il mondo soffre di “diabete mellito”. Cattive abitudini di alimentazione e dello stile di vita hanno in particolar modo reso il diabete una malattia nata dalla civilizzazione. I diabetici presentano un disturbo patologico del metabolismo dello zucchero. I loro livelli di zucchero nel sangue sono quindi perennemente […]

Leggi di più →

Menopausa e Cannabinoidi

A un certo punto, dopo i 40 anni d’età, nella maggior parte delle donne la fertilità si riduce, come processo completamente normale. Tuttavia, questa fase di sconvolgimento e cambiamento ormonale può essere caratterizzata grandi problemi fisici, come sbalzi d’umore, vampate di calore e disturbi del sonno. In alcuni casi, tutto ciò ha un notevole impatto […]

Leggi di più →

Morbo di Alzheimer e cannabis terapeutica

La malattia neurodegenerativa di Alzheimer è la forma più comune di demenza, che solitamente si manifesta nelle persone di età superiore ai 65 anni. Circa 24 milioni di persone in tutto il mondo soffrono di questa malattia, che prende il suo nome dal medico Alois Alzheimer, che per primo descrisse la malattia nel 1906. Alzheimer: […]

Leggi di più →