Il 17 Ottobre, il Canada si è convertito nel secondo paese a livello mondiale, dopo l’Uruguay, a legalizzare la cannabis. La legislazione permette la vendita al pubblico, regolata però differentemente nelle varie provincie. In alcuni casi è permessa la coltivazione, mentre in altri, come in Québec e Manitoba, la coltivazione non è permessa.

La legalità della cannabis in Canada

L’età legale per acquistare cannabis in Canada è di 18 anni, però la maggior parte delle provincie ha determinato che l’età minima è di 19 anni. Solo il Québec e l’Alberta cominciano a muoversi affinché l’età minima sia di 21 anni.

Ogni provincia sarà responsabile di regolare la vendita in negozi autorizzati e di permettere l’apertura di negozi pubblici. Alcune provincie, come la Colombia Britannica, permetteranno la presenza di locali privati o la sua vendita in negozi pubblici.

Vendita online di cannabis

La vendita online di cannabis è permessa in Canada dal 17 Ottobre. Durante questa prima giornata, si sono create lunghe file di utenti alle porte degli stabilimenti che vendono cannabis. Vancouver, per esempio, non possiede ancora nessun negozio per la vendita di cannabis ed in Ontario è stato stabilito che la vendita online è l’unica maniera per acquistare cannabis, finché si rispettino le regolazioni che si stabiliranno per le imprese che desidereranno venderla.

Prodotti di cannabis permessi

Si permette l’acquisto della pianta, essiccata o fresca. Inoltre sono permessi i differenti prodotti derivati, come oli di CBD, semi ed elementi specifici per poter preparare prodotti commestibili, come muffin, torte o bibite.

L’impatto sulla Cannabis Terapeutica

La legalizzazione consentirà, alle imprese focalizzate sull’uso della cannabis medicinale, di avere una proiezione più ampia. Con l’iniezione economica per la loro apertura e la vendita al pubblico, ci saranno maggiori investimenti, per poter realizzare studi scientifici incentrati sull’uso terapeutico della cannabis per differenti malattie.

A livello industriale, si cominciano a creare grandi imprese che realizzano operazioni di alta tecnologia e specializzate in materia di coltivazione, produzione e controllo esaustivo delle differenti varietà di cannabis per un uso terapeutico.

Ciò va di pari passo con l’alta aspettativa economica che genererà questo mercato.

Le licenze di produzione di cannabis per finalità terapeutiche saranno concesse dal Ministero della Salute e 120 compagnie le riceveranno. Tuttavia ci sono centinaia di sollecitazioni di licenze che sono in attesa di revisione.

Foto: Investingnews

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...
Summary
Il Canada legalizza la Cannabis
Article
Il Canada legalizza la Cannabis
Description
Questo 17 Ottobre, il Canada si è convertito nel secondo paese a livello mondiale, dopo l'Uruguay, a legalizzare la cannabis. Ogni provincia sarà responsabile di regolare la vendita di cannabis in negozi autorizzati e di permettere l'apertura di locali pubblici.
Author
Publisher Name
Kalapa Clinic
Publisher Logo