Cannabis Terapeutica e Sindrome di Astinenza

Quando una persona smette di assumere una sostanza per la quale ha sviluppato una dipendenza o che si è abituata al suo corpo, si presentano una serie di reazioni fisiche e psicologiche. Il corpo, abituato alla sostanza, si altera a causa della mancanza di un dato consumo ed entra in una fase di astinenza, causando gravi disagi alla persona.

La sindrome da astinenza, conosciuta anche come “la scimmia”, può verificarsi non solo da droga/farmaci, ma anche da qualunque sostanza con potenziale per creare dipendenza, come tabacco, alchool, caffè e altri.

Trattamento sindrome di astinenza con cannabis terapeutica | Kalapa Clinic

Effetti dei cannabinoidi

  • Effetti sulla dipendenza da Benzodiazepine
  • Effetti sulla dipendenza da Oppiacei
  • Effetti sulla dipendenza da Alchool
  • Diminuzione dell’ansietà
  • Diminuzione dello stress

In Breve

Per gli individui che presentano una sindrome di astinenza, i cannabinoidi contribuiscono a ridurre lo stato di ansia e stress che si genera dalla mancanza della sostanza di dipendenza. Sono un efficace aiuto in caso di dipendenza da benzodiazepine, oppiacei e alchool.

Tipi di Cannabinoidi che interagiscono con il Sindrome di Astinenza

Diversi casi documentati hanno dimostrato che l’uso di cannabinoidi può costituire un modo efficace per combattere i sintomi dell’astinenza che si verificano in persone dipendenti da benzodiazepine, oppiacei e alchool. In particolare, i cannabinoidi potrebbero essere utili per ridurre i sintomi fisici e anche per gestire al meglio lo stress che soffrono alcune persone nell’abbandonare la sostanza della quale abusavano.

Alcuni recettori dei cannabinoidi (CB1, CB2, TRPV e altri) così come i meccanismi biochimici che generano i cannabinoidi sono presenti in aree del cervello che controllano comportamento emotivo, umore, sonno, stress, irritabilità e altre. Diversi studi condotti su topi e altri animali hanno chiaramente dimostrato che l’attivazione dei recettori dei cannabinoidi nel cervello contribuisce a diminuire la frequenza cardiaca e la diminuzione della pressione sanguigna come risposta allo stress e riducono l’ansia e il panico.

Utilizzare cannabis per la
Sindrome di Astinenza

Più info

  SE SEI INTERESSATO NEL SAPERE SE PUOI INIZIARE UNA TERAPIA CON CANNABINOIDI, RICHIEDI UNA VISITA QUI

RICHIEDI VISITA

Altri articoli sui cannabinoidi e diverse patologie.